Home / Mobile / Samsung Galaxy Note 8: caratteristiche e novità per chi fa ADV

Samsung Galaxy Note 8: caratteristiche e novità per chi fa ADV

Dal 15 settembre sarà disponibile il nuovo Samsung Galaxy Note 8: schermo ampio, doppia fotocamera, S-Pen e Bixby. Cosa ha di così speciale questo phablet? Come può sfruttarlo chi fa ADV? Scopriamolo.

Samsung Galaxy Note 8: le 6 caratteristiche principali

Ecco i 6 punti chiave emersi durante la presentazione ufficiale del nuovo super smartphone di casa Samsung che promette di portare il mondo dei phablet ad un nuovo livello, cancellando la macchia del Note 7.

Display da 6,3 pollici

È probabilmente questa la maggior novità del Samsung Galxy Note 8: un display da 6,3 pollici Super AMOLED (Infinity Display) e una risoluzione da 1440 x 2960 pixel, fra le più elevate in commercio.

Fotocamera posteriore: la doppia lente

Se fai parte di quella schiera di persone che considera di fondamentale importanza la fotocamera (qualcuno non lo è?), troverai nel Samsung Galaxy Note 8 lo strumento perfetto.

La fotocamera posteriore è provvista di un doppio sensore che scatta 2 foto con esposizione e profondità differente in modo da farti scegliere il risultato migliore.

I 12 megapixel garantiscono scatti incredibili e, anche la fotocamera anteriore, non è da meno con i suoi 8 megapixel.

Nuova S-Pen

Il pennino è, da sempre, un must della serie Note e anche per questo modello si riconferma. Un accessorio che rimane essenziale per potersi muovere con agilità nell’immenso schermo. A meno che tu non sia un giocatore di basket professionista, difficilmente riuscirai ad arrivare con il pollice nella parte alta del phablet.

Da segnalare l’uso del pennino anche quando lo schermo è spento.

L’assistente vocale Bixby

Gli assistenti vocali sono qualcosa di scontato all’interno dei device odierni: Siri di Apple, Alexa di Amazon e Google Assistant ne sono l’esempio. Samsung non poteva esimersi ed ecco approdare sul Note 8 Bixby in grado, tra le altre cose, di ordinare le foto nell’album, gestire la produzione dei brani da Spotify, fare ricerche in Internet, ecc…

Da phablet a PC con Dex

Una base sul quale appoggiare il proprio Samsung Galaxy Note 8 e ampliarne le funzioni. Potremmo descrivere così Samsung DeX, lo strumento studiato principalmente per mettere in comunicazione phablet e PC.

DeX permette di sfruttare le funzionalità del Note 8 sul proprio computer ottimizzando notifiche, messaggi, chiamate e applicazioni grazie ad un semplice click del mouse.

La sicurezza prima di tutto

Samsung Galaxy Note 8 sarà un phablet all’avanguardia per tutto quello che riguarda la sicurezza del proprio dispositivo. Questa sarà garantita da diverse funzioni come: sblocco facciale, lettore di impronte digitali e scansione dell’iride.

Samsung Galaxy Note 8: Cosa cambia per chi fa ADV?

Come abbiamo scritto poco fa, la novità più importante del nuovo Samsung Galaxy Note 8 è l’Infinity Display. 6,3 pollici ad una risoluzione tra le più alte in circolazione, obbligano chi fa ADV a puntare sulla qualità delle proprie inserzioni.

Se il tuo spot è un video sviluppato in orizzontale a 144p stai sicuro che non farà breccia nel cuore di nessuno. Piuttosto pensa a realizzare contenuti verticali con una risoluzione che sia almeno di 720p.

Idem per quanto che riguarda banner o grafiche, davvero non vuoi sfruttare tutto lo spazio che il Galaxy Note 8 ti concede? Sarebbe un errore.

About Antonella Caliandro

Direttore Marketing di AdKaora, da sempre appassionata di digitale, lo sono diventata presto anche di mobile e di tutto quello che di innovativo può sconvolgere gli scenari.

Check Also

realtà virtuale

Realtà virtuale, realtà aumentata e contenuto immersivo: benvenuti nel presente

VR, AR, MR, IC. No, non ti sto snocciolando le sigle delle provincie italiane, ma …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *