Home / Mobile / Smartphone modulare: molto più di uno smartphone

Smartphone modulare: molto più di uno smartphone

smartphone modulare

Cosa è uno smartphone modulare?

Se pensavate che il futuro non dovesse più riservarci nulla nel mondo della tecnologia, non avevate considerato i nuovi smartphone modulari. Sembra infatti che, nei prossimi anni, saremo invasi dalla cosiddetta tecnologia modulare che cambierà completamente le nostre abitudini in campo high tech.
Si tratta, in particolare, di cellulari composti da vari distinti “modulistaccabili, come il Project Ara di Google-Lenovo, che dovrebbe arrivare sul mercato tra pochi giorni e che rappresenta il primo risultato della sinergia tra Google e Lenovo.
La prima novità sara ovviamente nell’estetica, ma anche nelle funzioni che si amplieranno e saranno completamente diverse rispetto a quelle che conosciamo.

Quali sono gli smartphone modulari attualmente in commercio?

Probabilmente gli esempi migliori di questa tecnologia arriveranno tra qualche anno, tuttavia è già possibile farsi un’idea su cosa ci aspetta guardando ad alcuni prototipi o veri e propri cellulari già messi in commercio.
Attualmente, per esempio, ci sono il Galaxy S7 e il S7 Edge di Samsung, nonchè l’LG G5, i primi in questo campo ad introdurre il commercio dei cellulari verso una nuova era tecnologica.

La casa coreana non si smentisce mai, ed anche stavolta si presenta come la prima in un mondo quasi incontaminato, attraverso un dispositivo che promette anche un’ottima esperienza con la realtà virtuale con il supporto dei Gaer VR.
LG ha puntato più ad alcune integrazioni fisiche importanti che non ingombrando troppo il cellulare, siano in grado comunque di cambiarne l’utilizzo, come quelle che aumentano le capacità della fotocamera, della connettività e dell’ascolto di musica.

Le novità per iPhone

Per non lasciare soli anche i fans più affezionati della Apple, Otterbox ha utilizzato questa tecnologia per realizzare la prima cover modulare per iPhone. E’ un tipo di custodia Universe, che consente, una volta montata sul cellulare, di intensificare ed incrementare alcune caratteristiche già presenti sui modelli seguenti: iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 6S e iPhone 6S Plus.
In altre parole la cover sarà composta da tre slot rimovibili, dove sarà possibile inserire le cosiddette “estensioni” messe in commercio e realizzati da partner del calibro di SanDisk, Square, Seek e PolarPro. La descrizione dei moduli di spettanza di ognuno non è ancora stata pubblicata, ma si prevede che essi vadano dall’implementazione della durata della batteria e delle lenti extra per la fotocamera, nonché uno speaker Bluetooth e un booster Wi-Fi- Universe per l’audio.

Quest’ultimo sarà già disponibile a partire dal 29 maggio ad un prezzo di 60 dollari. Il prezzo di queste “estensioni” da attaccare ad ogni dispositivo (che sia tramite cover o direttamente al dispositivo), varierà in base alle caratteristiche di base e di marca, ma non dovrebbe mai essere troppo eccessivo, in modo da venire incontro soprattutto ad un mercato di giovani consumatori.
In futuro, le prime anticipazioni parlano anche di una possibilità di cambiare il colore della scocca dello smartphone o attaccare luci più potenti per usare il cellulare come torcia o come altoparlante con delle vere e proprie casse potentissime. Il cellulare, dunque, è destinato a diventare uno strumento ancora più importante nella nostra vita quotidiana.

About davide.tran

Co-founder di AdKaora, mi occupo da sempre di performance, soluzioni digitali innovative ed analisi di dati. Nella consapevolezza di essere un digital fighter.

Check Also

Google Chrome Blocco Pubblicità

Google Chrome installerà un blocco per la pubblicità invadente?

Negli ultimi anni le inserzioni pubblicitarie sul web non hanno fatto che aumentare, diventando sempre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

---------------------------------------------------------------------------------------------- Tracking Code: Standard (Asynchronous) ----------------------------------------------------------------------------------------------