Home / Mobile / Facebook Live: cos’è e come funziona una diretta

Facebook Live: cos’è e come funziona una diretta

facebook live

Cos’è Facebook Live?

Facebook Live è la nuova incredibile funzionalità messa in campo da Facebook per permettere ai propri utenti di fare delle vere e proprie dirette utilizzando lo smartphone. In altre parole chiunque potrà filmarsi fino a 90  minuti in tempo reale, il cosiddetto streaming live, mostrando ai propri amici e follower le proprie attività quotidiane, qualcosa che li ha colpiti, etc.

Si tratta di uno strumento molto potente, già utilizzato dagli utenti  di  YouTube o personaggi famosi per interagire con i propri fan, e che promette di avere un grande successo. Questo sistema era già stato sviluppato da Twitter, che ne aveva intuito le potenzialità e aveva inglobando nel suo spazio l’applicazione Periscope.

Come funziona Facebook Live?

Uno dei punti di forza di questa servizio streaming, è sicuramente la facilità di utilizzo, che permette a chiunque di capire come pubblicare un video in tempo reale sulla propria bacheca.
Cominciare una sessione live, infatti, è piuttosto intuitivo, basta uno smartphone con una fotocamera, una connessione web wifi o dati che sia il più performante possibile, ed è necessario installare la più recente versione dell’applicazione di Facebook.

Dopodiché, sarà sufficiente aprire Facebook sull’applicazione, e cliccare sul pulsante che normalmente si utilizza per scrivere un aggiornamento di stato. A questo punto noterai che, tra le icone a disposizione, ve ne è una che simboleggia un omino con due cerchi concentrici rossi attorno. Per avviare il live bisogna premere questo tasto.

Prima di condividere con tutti il video, si può decidere di inserire una descrizione del proprio filmato. Per interrompere lo streaming, basta cliccare su “Fine”, e il filmato rimarrà stabilmente sul tuo profilo, come una sorta di ricordo da rivedere e se lo desideri puoi eseguire anche delle modifiche.

Facebook Live è semplice, ma non semplicissimo

Spesso si confonde la semplicità di accesso ad una funzione con la semplicità di utilizzo della stessa. Video live lo possono fare tutti, video interessanti e di qualità molto meno. Prima di cominciare, ti consiglio di prendere seriamente in considerazione questi tre aspetti:

  1. Qualità Connessione
    Controlla che ci sia una connessione stabile, meglio se  WiFi oppure 4G. Se si dispone di segnale debole, il pulsante ‘Video in diretta’ sarà disattivato.
  2. Qualità Video
    Mettiti a favore di luce ed evita gli ambienti scuri. Sarebbe ottimale mettere lo smartphone su un treppiedi così da eliminare fastidiosi tremolii. Non ondulare a destra e sinistra oppure avanti e indietro, il pubblico.
  3. Qualità Audio
    Parla forte e chiaro, evita di trasmettere in luoghi con eccessivo rumore di fondo. Utilizza un auricolare o un microfono esterno, puoi comprarne uno con poche decine di euro.

Facebook Live, il segreto è l’engagement

Una volta che hai avviato lo streaming, comparirà una notifica sulla bacheca generale come una normale notizia di aggiornamento stato e, in questo modo, gli utenti potranno decidere se guardare il filmato live, commentare, inserire le nuove “Reaction”, e condividere. Nel video comparirà costantemente il numero di persone che stanno guardando il video, in questo modo potrà così capire quanti sono gli spettatori e leggere in tempo reale i commenti e rispondere. Se decidi di rispondere ai commenti ti consiglio di dotarti di uno smartphone con un display grande oppure un tablet, altrimenti sarai costretto, per tentare di capire il senso di quelle scritte minuscole, a strizzare gli occhi e leggere come un bambino di 5 anni… almeno è quello che vedo fare a molti personaggi ultimamente 🙂

About davide.tran

Co-founder di AdKaora, mi occupo da sempre di performance, soluzioni digitali innovative ed analisi di dati. Nella consapevolezza di essere un digital fighter.

Check Also

AdKaora è stata tra i protagonisti dello IAB Forum 2017

Born Digital, il tema delle due giornate di novembre dello IAB Forum 2017, dove è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *